2021, l’anno in cui sistemiamo le nostre cose

Dall’inizio del 2021, i francesi hanno già avuto A. Indicatore riparabile Un nuovo schermo installato su un piccolo dispositivo domestico o dispositivo elettronico.

Questo prende la forma di adesivi che vanno dal verde – facile da sistemare – al rosso, per gli elementi che non possono essere riparati. Oppure una scala da 0 a 10, più o meno riparabile. Questa offerta da Riparazione Volontario per ora, ma sarà obbligatorio nel 2022.

Quindi sta già interessando produttori e consumatori che hanno a cuore la loro impronta ecologica. L’obiettivo finale sarà ridurre l’obsolescenza dei prodotti, il consumo eccessivo e le fonti di spreco e inquinamento.

Nel 2020 in Francia viene riparato solo il 40% degli apparecchi elettrici ed elettronici malfunzionanti. L’ambizione è aumentare questa percentuale al 60% entro cinque anni.

In Canada, tre quarti dei consumatori lo sono Preferiscono ancora recuperare ciò che è rotto Piuttosto che aggiustare. Ma le cose stanno cambiando perché dall’inizio dell’epidemia, la domanda di riparazioni di elettrodomestici è aumentata e le caffetterie stanno diventando sempre più popolari.

Riparare o no i nostri piccoli corpi? Cosa potrebbe influenzarti? Ne parla Isabelle Bourgogne con:

Qual è l’indice di riparazione? Quali sono i criteri? È questa la prova che possiamo importare in Quebec? Esistono già cose che potrebbero aiutare?

È vero che l’epidemia ha spinto le persone a sistemare di più le proprie cose o ha accelerato una tendenza già esistente? L’autovalutazione del produttore è un punto debole del concetto francese? Abbiamo tenuto conto del fatto che alcuni dispositivi elettronici sono difficili da smontare e quindi riparare da soli? È possibile che prove come questa spingano i produttori a passare all’ambiente? Cosa serve per cambiare il nostro comportamento dei consumatori? Le generazioni più giovani tendono a riformarsi? Internet: facilitatore della riforma?

“Abbiamo poche risorse per trovare un’azienda che esegua le riparazioni. Questa è un’esperienza che è andata persa nel corso degli anni. L’indicatore di riparazione migliorerà lo sviluppo di questa competenza.” – Amelie Cotet

+++++++++++++++++++++++++++++++++

READ  Quali sono gli alimenti che consumano più acqua?

Voto per la scienza Viene trasmesso il lunedì all’una del pomeriggio su cinque emittenti regionali da VM Radio. Gestito da Isabel Bourgogne. Trova questa offerta: Aurélie Lagueux-Beloin. Puoi anche ascoltarci, tra gli altri, su CIBO (Senneterre), CFOU (Trois-Rivières), CIAX (Windsor) e CFLX (Sherbrooke).

In questa pagina troverai i link agli spettacoli delle stagioni precedenti. Puoi anche seguirci Twitter e così via Il sito di social networking Facebook.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *