15 persone arrestate in relazione a un tentativo di immigrazione illegale fallito

AA / Tunisia

Venerdì le autorità tunisine hanno annunciato di aver sventato un tentativo di immigrazione clandestina condotto da 15 cittadini nello stato meridionale di Sfax.

Secondo un comunicato diffuso dal ministero della Difesa, “un’unità navale appartenente all’esercito ha sventato un’operazione di immigrazione clandestina di quindici tunisini nello stato di Sfax”.

La dichiarazione indicava che le forze dell’unità navale hanno arrestato gli immigrati segreti per consegnarli alla Guardia nazionale nel governatorato di Sfax, al fine di attuare misure legali contro di loro.

Aggiunge che “i migranti clandestini hanno navigato giovedì, dalla costa di Skhira a Sfax, per attraversare i confini marittimi, verso le coste europee”, secondo lo stesso comunicato.

Quasi quotidianamente le autorità tunisine contrastano i tentativi di immigrazione clandestina verso le coste europee e arrestano centinaia di persone.

Negli ultimi mesi la Tunisia ha assistito ad una spaventosa escalation dei tentativi di immigrazione clandestina verso l’Europa, in particolare verso le coste italiane, alla luce delle ripercussioni della crisi economica e politica nel Paese, e in diversi Paesi della regione.

* Tradotto dall’arabo da Mounir Bannour.

Solo una parte dei dispacci, che Anadolu Agency trasmette ai propri abbonati tramite il Sistema di Distribuzione Interna (HAS), viene trasmessa sul sito web di AA, in maniera sintetica. Contattaci per iscriverti.

READ  Un anno di reclusione. "In Francia viviamo in una routine squallida, e in Italia è sulle montagne russe"

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *