12 bambini sono stati ricoverati in ospedale – La Nouvelle Tribune

Domenica, in India, almeno 12 bambini sono stati ricoverati in ospedale dopo aver purtroppo consumato un disinfettante al posto del vaccino antipolio. Informazioni che ha successivamente confermato Shrykrishna PanchalUn alto funzionario del consiglio della contea di Yaftmal. È stata aperta un’indagine per determinare le circostanze di questa tragedia.

Shrikrishna Panchal ha confermato in un’intervista alla CNN che i bambini sono stati feriti mentre si trovavano in un centro di salute primaria a Yavatmal. Lì era in corso una campagna di vaccinazione antipolio. A quel tempo nessuno era veramente preoccupato, ma presto uno dei bambini si lamentò di disagio e vomito.

12 bambini indiani sono stati portati in ospedale dopo aver ingerito un disinfettante

Un rapido studio ha dimostrato che il vaccino somministrato non era in definitiva uno. I 12 bambini sono stati affidati a cure e attualmente sono in condizioni stabili. È stata aperta un’indagine nei confronti di un medico presente al momento dell’incidente e di altre due persone.

La polio è quasi finita

La tragedia di una campagna di vaccinazione antipolio a livello nazionale è iniziata domenica. Se l’epidemia gradualmente si attenua, e arriva al punto di scomparire nel 2014, le campagne di vaccinazione continuano a fornire ai bambini e ai cittadini indiani una vita quotidiana meno inquietante. La malattia è scomparsa in tutto il mondo, ad eccezione dell’Afghanistan e del Pakistan, che devono ancora affrontare ceppi selvaggi.

READ  Prevenire un secondo cancro | Rivista di Montreal

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *