Non solo teste di serie

Dalla Calabria alla Bundesliga: la favola di Domenico Tedesco

12 Agosto 2017

Il lavoro paga, sempre. Ne sa qualcosa Domenico Tedesco, che dopo soli tre mesi da allenatore professionista, nella giornata di ieri è stato nominato tecnico dello Schalke 04. L’ascesa del 31enne nato a Rossano, in Calabria, è cominciata lo scorso 8 marzo alla sua prima esperienza su una panchina, l’Erzgebirge Aue, squadra militante nella Zweite Liga (la nostra Serie B). Con 10 punti in quattro giornate ha risollevato una squadra che sembrava destinata alla retrocessione, chiudendo poi il campionato con un 14esimo posto.

Tedesco è nato in Calabria ma è cresciuto a Stoccarda dove ha cominciato ad allenare fin da giovanissimo: a soli 22 anni guidava le giovanili del VfB; a 27, guadagnata la panchina dell’U17 ha lasciato il ruolo di ingegnere Mercedes ed ha cominciato la sua rapida scalata.

LaPresse/REUTERS

LaPresse/REUTERS

Nel 2015 è stato chiamato dall’Hoffenheim: un anno nell’U16 e poi il grande salto nell’U19 dove ha ottenuto risultati importanti che gli hanno permesso di diventare capo allenatore dell’Erzgebirge Aue. Ora per il tecnico calabrese la grande occasione in Bundesliga, su una panchina prestigiosa come quella dello Schalke ed è solo l’inizio…

Prime pagine di oggi

24 Agosto 2017

Ti consigliamo

Non solo teste di serie

Lo spirito del Grande Torino rivivrà nel Nuovo Fil

Sono attesi almeno 3000 tifosi granata alla posa della prima pietra che sancirà l'inizio dei lavori di ricostruzione dello stadio Filadelfia.

12 Ottobre 2015

Non solo teste di serie

Immagini da Bar Sport dai ritiri delle squadre di

Piovono come se non ci fosse un domani immagini da Bar Sport dai ritiri delle squadre di serie B. Dopo il burraco dei giocatori del Lanciano, ecco la "navetta" per i trasferimenti dei giocatori del Cagliari e il selfie di quelli del Latina davanti un negozio tipico in quel di Cascia. È decisamente il tipo di calcio che piace a noi del Bar Sport.

19 Luglio 2015

Non solo teste di serie

La maledizione di Zena, anche la Samp rischia l'Eu

La Sampdoria è indagata dalla Uefa e rischia di non poter partecipare alla prossima Europa League. I blucerchiati sono sotto osservazione per la squalifica di Stefano Guberti nel 2012 per la vicenda calcioscommesse (partita incriminata Bar-Samp del 23 aprile 2011) e il patteggiamento del punto di penalizzazione nell'estate 2012. Dopo il Genoa, anche l'altra società della Lanterna potrebbe pagare caro e sarebbe l'Inter a quel punto a prendere il suo posto disputando i preliminari il 30 luglio.

12 Giugno 2015

Non solo teste di serie

Matti per il calcio: quando lo sport è terapia

La rassegna sportiva Uisp in programma dal 22 al 24 settembre a Montecatini Terme

19 Settembre 2016

Non solo teste di serie

Il 25 maggio l'inaugurazione del Filadelfia

Lo storico stadio del Grande Torino sarà il nuovo quartier generale dei granata. Grazie alla Fondazione Filadelfia e al presidente Cairo, la leggenda granata potrà rivivere per sempre

10 Maggio 2017

Non solo teste di serie

Eroi per caso: i Leoni Indomabili e il ct scelto v

Hugo Broos, con quel nome, sembra un marchio tarocco che scimmiotta un rinomato brand di moda. Ma invece che "made in China" il ct è totalmente "made in Belgium"

6 Febbraio 2017