Nel pallone

Un'estate "senza pensieri" prima del grande match

12 Giugno 2017

di Lorenzo Pulcioni

Scrivere correttamente Liechtenstein senza l'uso di Google è molto meno difficile dell'impresa che spetta alla Nazionale di Ventura: battere la Spagna in casa sua il 2 settembre e conquistare quel primo posto nel girone che garantisce la qualificazione diretta ai Mondiali in Russia il prossimo anno.

La goleada contro i semi-dilettanti della Nazionale di Mario Frick (che ne è stato glorioso capitano fino al 2005 alla bella età di 41 anni) c'è stata solo a metà ed è stata comunque più difficile del previsto. Non è stata una passeggiata nemmeno per la Spagna che non si può dire abbia rischiato grosso a Skopje in casa della Macedonia (0-2 per le Furie Rosse al 27' e gol macedone al 66' poi qualche patema e niente più).

Risultato, Italia e Spagna a 16 punti in testa al girone ma le Furie Rosse hanno +18 in differenza reti mentre gli Azzurri +14. I gol di ritardo erano 8 prima di sabato, ora sono solo 4. Premesso che poi ci sarà ancora da giocare in casa con Israele e Macedonia e in trasferta in Albania, vincere in casa della Spagna metterebbe una seria ipoteca sul primo posto nel girone che eviterebbe la fastidiosa coda dei playoff.

Un obbligo per mister Libidine quello di impostare una partita d'attacco il 2 settembre al Santiago Bernabeu. Ok, conviene abituarsi ad esercitarsi senza Google: Leict...Liect...Leichest...Liechest...

Prime pagine di oggi

24 Agosto 2017

Ti consigliamo

Nel pallone

Matteo Cruccu racconta il calcio degli ex campioni

Quando il calcio finisce, i riflettori si spengono e la recita del pallone arriva all'ultimo atto, quello è sicuramente il momento più difficile nella vita di tanti calciatori, se non la maggior parte, senza dubbio di coloro che non hanno ancora deciso cosa sarà il dopo...

24 Aprile 2016

Nel pallone

Ventura e Allegri restano, la figuraccia post-Juve

Hanno detto "no, grazie" alle sirene Allegri e Ventura. Mentre la stampa italiana dà il peggio di sè prima e soprattutto dopo la disfatta della Juventus contro il Real Madrid

7 Giugno 2017

Nel pallone

La struggente lettera di Davide Nicola al figlio s

Le toccanti parole della lettera che Davide Nicola, allenatore del Crotone, autore della miracolosa salvezza, scrive al figlio Alessandro, scomparso in un incidente nel 2014

31 Maggio 2017

Nel pallone

Dalla prima coppa al ritorno in A, il DNA fattore

Il 18 maggio 1977 una Juventus tutta italiana vinceva la sua prima coppa europea. Il 19 maggio 2007 dopo Calciopoli la squadra bianconera ritrovava la Serie A. Cosa è cambiato?

18 Maggio 2017

Nel pallone

Copa America allargata alle squadre europee: dentr

Secondo le indiscrezioni di Globoe Esporte il Conmebol, avrebbe approvato l'allargamento da 12 a 16 squadre aprendo di fatto il torneo alle squadre europee

28 Aprile 2017

Nel pallone

"Non portarti via il pallone": lettera a cuore ape

Caro Pep, gli amici del Bar Sport non si danno pace per quell'intervista dove dici che il tuo calcio in Inghilterra non viene capito e vuoi smettere di allenare. Farai mica sul serio?

4 Gennaio 2017