Nel pallone

Moggi riparte dall'Albania: farà il consulente di mercato

28 Aprile 2017

di Lorenzo Pulcioni

Dopo Cassano che minaccia il ritorno, un altro ritorno è già fatto anche se non in Italia per ovvi motivi.

Luciano Moggi, ex direttore generale della Juventus, radiato dal calcio italiano in seguito all'inchiesta di Calciopoli, riparte dall'Albania. Precisamente dal Partizan Tirana del Presidente Demi di cui è diventato consulente. Firmato un contratto triennale con il club che milita nella massima serie albanese.

A 79 anni, Moggi si rimette in gioco al di là dell'Adriatico. Il Partizani Tirana è attualmente appaiata al Kukësi in vetta alla massima serie albanese. Ad annunciarlo - con una breve nota sul suo sito internet - lo stesso club. Moggi "svolgerà un ruolo di consulenza e cooperazione in tutti i settori del club, dalla parte sportiva fino al marketing".

L'obiettivo che si è posto il presidente Demi è quello di cercare di portare il club "ai massimi livelli non soltanto in patria, ma anche in campo internazionale", recita il comunicato.

Prime pagine di oggi

Ti consigliamo

Nel pallone

LO SBAGLIO AMARO DI HIGUAIN E IL FALLIMENTO DI MIL

Due soli i responsi ancora in bilico all'ultima di campionato, tutto il resto era noia: il trono dei marcatori e il terzo posto, cioè il preliminare di Champions.

1 Giugno 2015

Nel pallone

Matteo Cruccu racconta il calcio degli ex campioni

Quando il calcio finisce, i riflettori si spengono e la recita del pallone arriva all'ultimo atto, quello è sicuramente il momento più difficile nella vita di tanti calciatori, se non la maggior parte, senza dubbio di coloro che non hanno ancora deciso cosa sarà il dopo...

24 Aprile 2016

Nel pallone

"Non portarti via il pallone": lettera a cuore ape

Caro Pep, gli amici del Bar Sport non si danno pace per quell'intervista dove dici che il tuo calcio in Inghilterra non viene capito e vuoi smettere di allenare. Farai mica sul serio?

4 Gennaio 2017