Altri sport

Sara Errani positiva all'antidoping: squalifica di due mesi

7 Agosto 2017

Lei si difende, giurando di non aver mai preso doping e dicendosi a posto con la sua coscienza. Nel giorno in cui torna nella top 100 mondiale, Sara Errani viene travolta da un vero e proprio fulmine a ciel sereno. Gli esami effettuati a febbraio scorso avrebbero evidenziato tracce di anastrozolo, principio attivo di una sostanza il cui nome commerciale è "Arimidex" e che viene utilizzata per i tumori al seno nel post-menopausa. Anche noto con il nome commerciale "letrozolo", è la stessa sostanza a cui fu trovato positivo il canottiere Mornati. Il medicinale è considerato doping in quanto fa parte della categoria dei modulatori ormonali e metabolici, l’assunzione è punita con le stesse modalità degli steroidi anabolizzanti. La tennista è rientrata in Italia per quello che sicuramente è il match più difficile della sua carriera. La FIT si è schierata senza se e senza ma al suo fianco. Ma la Federazione Internazionale ha deciso di fermare la tennista per due mesi: "Un tribunale indipendente nominato ai sensi del programma anti-doping del tennis ha rilevato che Sara Errani ha commesso una violazione contro le regole sul doping e ha squalificato l’atleta, imponendole un periodo di stop di due mesi, a partire dal 3 agosto". La Federazione internazionale avrebbe quindi creduto nella buona fede dell'atleta. Insomma una brutta pagina ma tutto sommato una sanzione lieve. Una macchia sì, ma in fine dei conti piccola e che si laverà da sola in appena due mesi. Dovrà saltare gli US Open Sara Errani che in questo scorcio di stagione ha giocato a Parigi, qualificazioni e due turni nel tabellone principale, Bol, Maiorca, Eastbourne, Wimbledon, Bastad e Washington. Era presente anche a Washington, dove è uscita al secondo turno.

Prime pagine di oggi

18 Agosto 2017

Ti consigliamo

Altri sport

Rossi-Lorenzo scintille malesi prima del penultimo

"Lui ti ha favorito" dice il primo, "sì infatti, ho visto all'ultimo giro" ribatte l'altro. Il riferimento è alla spettacolare gara di Phillip Island vinta da Marquez su Lorenzo, con Valentino fuori dal podio per "colpa" di Iannone.

23 Ottobre 2015

Altri sport

Internazionali Roma - Francesca Schiavone pensa al

"La gente molto spesso dimentica, non parlo degli appassionati veri ma della gente comune e della nostra nazione". Parole forti, dettate dalla rabbia e dalla delusione. Ma anche dalla consapevolezza che quando comincia l'inevitabile tramonto, nemmeno esser l'unica italiana ad aver vinto il leggendario Roland Garros ti può salvare da critiche impietose.

12 Maggio 2015

Altri sport

La svolta del tennis rosa: Tathiana Garbin nuovo c

L'ex numero 22 del mondo è il nuovo capitano della Nazionale Femminile, sostituisce Corrado Barazzutti protagonista dei trionfi del 2006, 2009, 2010 e 2013

3 Ottobre 2016

Altri sport

A scuola di judo a Vila Mimosa, quartiere a luci r

Il progetto, avviato da Uisp Modena Solidarietà, è nato nel 2013. Il 13 agosto i bambini hanno visitato il Villaggio Olimpico

24 Agosto 2016

Altri sport

La MotoGp torna in Europa: a Jerez il favorito è s

Prima tappa europea per il motomondiale: dopo il dominio di Marc Marquez ad Austin, è infatti in programma per domenica il Gran Premio di Spagna a Jerez

22 Aprile 2016

Altri sport

Elf National Trophy, il Mugello nelle mani di Salv

In moto 2 vince il francese Navand. Martedì su AutomotoTv lo speciale dedicato al trofeo del Moto Club Spoleto

7 Luglio 2017